Chi e che cosa sono gli Angeli?

Da dove vengono gli angeli?

Chi o che cosa sono gli angeli?
Gli angeli sono creature dotate di potere e capacità superiori a quelli degli esseri umani (2 Pietro 2,11 Mentre gli angeli, benché siano superiori per forza e potenza, non muovono contro di loro alcuna accusa in termini offensivi per rispetto verso Dio. Vivono in cielo, un mondo spirituale, che rappresenta un livello di esistenza più elevato dell’universo fisico ( 1Re 8:27 “Ma Dio può veramente dimorare sulla terra? Ecco, i cieli, il cielo dei cieli, non ti possono contenere; tanto meno, quindi, questa casa che ho costruito!) ; (Giovanni 6:38 perché sono sceso dal cielo per fare non la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato). Per questo vengono anche chiamati spiriti (1Re 22:21 Poi si è fatto avanti uno spirito che si è presentato davanti a Dio e ha detto: ‘Lo ingannerò io’. Dio gli ha chiesto: ‘Come?’ ; Salmo 18:10 Venne cavalcando un Cherubino, volando venne sfrecciando sulle ali di uno Spirito).
Da dove vengono gli Angeli?
Dio creò gli Angeli tramite Gesù, definito nella Bibbia “il Primogenito di tutta la Creazione”. Descrivendo il modo in cui Dio lo impiegò nella Creazione, la Bibbia dice: “Per mezzo di Lui tutte le altre cose furono create nei Cieli e sulla Terra, le cose visibili e le cose invisibili”, inclusi gli Angeli ( Colossesi 1:13-17
13 Egli ci ha liberato dal potere delle tenebre e ci ha trasferito nel regno del suo amato Figlio, 14 mediante il quale abbiamo la nostra liberazione per riscatto, il perdono dei nostri peccati. 15 Lui è L’immagine Dell’Iddio Invisibile, il Primogenito di Tutta la Creazione, 16 infatti tramite Lui sono state Create tutte le altre cose nei Cieli e sulla Terra, Visibili e Invisibili, che siano troni, signorie, governi o autorità. Tutte le altre cose sono state create tramite Lui e per Lui. 17 Lui è Prima di ogni altra cosa, e tramite Lui tutte le altre cose sono state portate all’esistenza. ). Gli Angeli non si sposano né hanno figli ( Marco 12:25. quando risorgono dai morti, gli uomini non si sposano né le donne sono date in moglie, ma sono come angeli nei cieli ).
Piuttosto, ciascuno di questi “figli del vero Dio” fu creato singolarmente (Giobbe 1:6).
La creazione degli Angeli risale al lontano passato, prima ancora che esistesse la Terra. Quando questa fu creata, infatti, gli Angeli “[emisero] urla di applauso” (Giobbe 38:4-7 Dimmelo, se pensi di saperlo. 5 Sai forse chi ne ha deciso le dimensionio chi ha teso su di essa la corda per misurare? 6 Dove sono state fissate le sue basio chi ne ha posto la pietra angolare,7 mentre le stelle del mattino gridavano festosamente insiemee tutti i figli di Dio gioivano con acclamazioni di lode? ).
Quanti sono gli Angeli?
La Bibbia non ne menziona il numero specifico, ma fa capire che sono moltissimi. Per esempio, l’apostolo Giovanni ebbe una visione in cui scorse centinaia di milioni di Angeli (Rivelazione [Apocalisse] 5:11 E vidi, e sentii la voce di molti angeli intorno al trono, alle creature viventi e agli anziani; erano miriadi di miriadi e migliaia di migliaia ).
Gli Angeli hanno nomi propri e personalità distinte?
Sì. La Bibbia menziona il nome di due Angeli: Michele e Gabriele (Daniele12:1. “A quel tempo sorgerà Michele, il gran principe che sta a favore del tuo popolo. E ci sarà un tempo di difficoltà come non c’è mai stato da quando cominciò a esistere una nazione fino a quel tempo. A quel tempo il tuo popolo scamperà, tutti quelli il cui nome è scritto nel libro. ; Luca 1:26.
26 Quando lei era al sesto mese, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea chiamata Nazaret ). Altri angeli riconobbero di avere un nome ma non lo rivelarono (Genesi 32:2629 A sua volta Giacobbe gli domandò: “Qual è il tuo nome? Dimmelo, ti prego”. Ma l’altro rispose: “Perché chiedi il mio nome?”A quel punto lo benedisse). (Giudici 13:17,18 Allora Manòa chiese all’angelo di Geova: “Qual è il tuo nome?a Così potremo renderti onore quando le tue parole si saranno avverate”. 18 Ma l’angelo di Dio gli disse: “Perché chiedi il mio nome, dato che è meraviglioso?” ).
Gli angeli hanno personalità distinte e possono comunicare tra di loro (Corinti 13:1 Se parlo le lingue degli uomini e degli angeli ma non ho amore, sono un gong che rimbomba o un cembalo dal suono assordante). Sono creature intelligenti, in grado di comporre espressioni di lode a Dio (Luca 2:13,14 Improvvisamente ci fu con l’angelo una moltitudine dell’esercito celestea che lodava Dio e diceva: 14 “Gloria a Dio nei luoghi altissimi, e sulla terra pace fra gli uomini che egli approva!” ).
Inoltre sono liberi di scegliere tra il bene e il male, come risulta evidente dall’episodio in cui alcuni di loro peccarono unendosi a Satana il Diavolo nella sua ribellione contro Dio (Matteo 25:41 “Quindi dirà a quelli alla sua sinistra: ‘Via da me,a voi che siete stati maledetti! Andate nel fuoco eterno ben preparato per il Diavolo e per i suoi angeli). (2 Pietro 2:4 Dio infatti non si trattenne dal punire gli angeli che peccarono,a ma li gettò nel Tartarob mettendoli in catene di fitte tenebre perché fossero riservati al giudizio.c ).
Esistono diverse gerarchie Angeliche?
Sì. L’Angelo più potente e con maggiore autorità è Michele, l’Arcangelo.
(Giuda 9; L’arcangelo Michele invece, quando ebbe una controversia con il Diavolo e disputava riguardo al corpo di Mosè, non osò pronunciare un giudizio contro di lui in termini offensivi,d ma disse: “Ti rimproveri Dio”). (Rivelazione 12:7 E scoppiò una guerra in cielo: Michele*a e i suoi angeli combatterono contro il dragone, e il dragone e i suoi angeli combatterono). I serafini sono Angeli di rango elevato che si trovano vicino al trono di Dio (Isaia 6:2,6 Sopra di lui c’erano dei serafini. Ognuno aveva sei ali: con due si copriva il volto, con due si copriva i piedi e con due volava. ). I cherubini formano un’altra categoria di Angeli di alto rango con incarichi speciali. Ad esempio, protessero l’ingresso del giardino dell’ Eden dopo che Adamo ed Eva furono espulsi (Genesi 3:23,24 Allora Dio lo cacciò dal giardino di Èden, perché coltivasse il suolo dal quale era stato tratto. 24 Così scacciò l’uomo e, per impedire l’accesso all’albero della vita, mise a oriente del giardino di Èden dei cherubini e una spada fiammeggiante che roteava di continuo.)
Gli angeli ci possono aiutare?
Sì. Dio utilizza i suoi fedeli angeli per aiutare le persone.
Gli angeli sono impiegati da Dio per guidare i suoi servitori nella predicazione della buona notizia del Regno di Dio. ( Rivelazione 14: 6,7 E vidi un altro angelo che volava in mezzo al cielo e aveva un’eterna buona notizia da annunciare agli abitanti della terra, a ogni nazione, tribù, lingua e popolo. 7 Diceva a gran voce: “Temete Dio e dategli gloria, perché l’ora del suo giudizio è arrivata, e adorate colui che ha fatto il cielo, la terra, il mare e le sorgenti d’acqua!” Questo reca benefìci sia a chi predica sia a chi ascolta la buona notizia ( Atti 8:26,27. 26 Ma l’angelo di Dio parlò a Filippo e gli disse: “Parti e va’ verso sud, lungo la strada che da Gerusalemme scende a Gaza”. (Si tratta di una strada nel deserto. 27 Allora lui partì; ed ecco che c’era un eunuco etiope, uomo che aveva grande autorità sotto Candàce, regina degli etiopi, e che amministrava tutto il suo tesoro. Era stato a Gerusalemme ad adorare.
Gli angeli contribuiscono a fare in modo che i figli di Dio non sia contaminata da persone malvage ( Matteo 13: 49 Così avverrà alla conclusione del sistema di cose. Gli angeli usciranno e separeranno i malvagi dai giusti ).
Gli angeli guidano e proteggono coloro che sono fedeli a Dio ( Salmo 34:7 L’angelo di Dio si accampa tutt’intorno a quelli che Lo temono, e li libera. ( Salmo 91: 10,11. Non ti accadrà niente di male,
e nessuna piaga si avvicinerà alla tua tenda.
11 Egli darà ai suoi angeli un comando riguardo a te,
perché ti custodiscano lungo tutto il tuo cammino. ( Ebrei 1:7,14. Inoltre riguardo agli angeli dice: “Rende i suoi Angeli Spiriti, e i suoi Ministri a un fuoco consumante”).
Presto gli angeli recheranno sollievo all’umanità combattendo al fianco di Gesù per eliminare la malvagità ( 2 Tessalonicesi 1:6,8. Ciò comporta che è giusto da parte di Dio ripagare con la tribolazione quelli che vi causano tribolazione. 7 Ma a voi che subite tribolazione sarà dato sollievo insieme a noi alla rivelazione del Signore Gesù dal cielo con i suoi potenti angeli in un fuoco fiammeggiante, quando farà vendetta su coloro che non conoscono Dio e su coloro che non ubbidiscono alla buona notizia riguardo al nostro Signore Gesù. )
Ciascuno di noi ha il proprio angelo custode?
Il fatto che gli angeli si preoccupino del benessere spirituale dei servitori di Dio non significa necessariamente che Dio affidi ogni figli alle cure di un angelo custode (Matteo 18:10. Guardatevi dal disprezzare uno di questi piccoli, perché vi dico che i loro Angeli nei Cieli vedono sempre la faccia del Padre mio che è nei Cieli).Gli Angeli non proteggono i servitori di Dio da ogni prova o tentazione. La Bibbia indica che spesso Dio “farà […] la via d’uscita” dalla prova dando alla persona la sapienza e la forza per sopportarla. ( 1 Corinti 10:12,13. Quindi chi pensa di stare in piedi badi di non cadere. Non avete subìto nessuna tentazione che non abbiano subìto anche altri uomini. E Dio è fedele e non lascerà che siate tentati oltre ciò che potete sopportare, ma con la tentazione farà anche la via d’uscita perché possiate sopportarla.) ( Giacomo 1: 2,5. Consideratela tutta gioia, fratelli miei, quando incontrate varie prove, 3 sapendo che la vostra fede di provata qualità produce perseveranza. 4 E la perseveranza porti a compimento la sua opera, così che voi siate completi e integri sotto ogni aspetto, non mancando di nulla. 5 Se qualcuno di voi manca di sapienza, continui a chiederla a Dio e gli sarà data, perché egli dà generosamente a tutti e senza trovare da ridire )
Idee errate sugli angeli
Idea errata: Tutti gli angeli sono buoni.
Realtà: La Bibbia parla di “malvage forze spirituali” e di “Angeli che peccarono” (Efesini 6:12; 2. Perché non abbiamo una lotta contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvagie forze spirituali che sono nei luoghi celesti.) ( Pietro 2:4. Dio infatti non si trattenne dal punire gli angeli che peccarono, ma li gettò nel Tartaro mettendoli in catene di fitte tenebre perché fossero riservati al giudizio. ) Questi angeli malvagi sono i demoni, che si unirono a Satana nella ribellione contro Dio.
Idea errata: Gli angeli sono immortali.
Realtà: Gli angeli malvagi, incluso Satana il Diavolo, saranno distrutti (Giuda 6. E gli angeli che non mantennero la loro posizione originale, ma abbandonarono la loro dimora, li ha riservati al giudizio del gran giorno con legami eterni, in fitte tenebre ).
Idea errata: Quando moriamo diventiamo angeli.
Realtà: Gli angeli non sono esseri umani risuscitati; sono piuttosto una particolare creazione di Dio (Colossesi 1:16. Infatti tramite lui sono state create tutte le altre cose nei cieli e sulla terra, visibili e invisibili, che siano troni, signorie, governi o autorità. Tutte le altre cose sono state create tramite lui e per lui.)
Le persone che vengono risuscitate in cielo ricevono da Dio il dono dell’immortalità (1 Corinti 15:53, 54. Infatti questo che è corruttibile deve rivestire l’incorruzione, e questo che è mortale deve rivestire l’immortalità. 54 Ma quando questo che è corruttibile avrà rivestito l’incorruzione e questo che è mortale avrà rivestito l’immortalità, allora si adempiranno le parole che furono scritte: “La morte è eliminata per sempre”. ) Godranno così di una posizione più elevata degli Angeli (1 Corinti 6:3. “Non sapete che noi giudicheremo gli angeli? E allora perché non le questioni di questa vita? ).
Idea errata: Gli angeli esistono per servire gli esseri umani.
Realtà: Gli angeli ubbidiscono ai comandi di Dio, non ai nostri (Salmo 103:20, 21. Lodate Dio, voi Angeli suoi, forti e potenti,che eseguite i suoi comandi, ubbidendo alla sua voce. 21Lodate Dio, voi tutti eserciti suoi, suoi ministri che fate la sua volontà. ) Anche Gesù sapeva che per essere aiutato non doveva rivolgersi direttamente agli Angeli ma a Dio (Matteo 26:53.Pensi forse che non possa implorare il Padre mio perché mi provveda in questo momento più di 12 legioni di angeli? ).
Idea errata: Possiamo pregare gli angeli per ricevere aiuto.
Realtà: Pregare Dio è parte dell’adorazione che gli rendiamo (Rivelazione 19:10. Allora mi gettai ai suoi piedi per adorarlo, ma lui mi disse: “Sta’ attento! Non farlo! Io sono solo uno schiavo come te e i tuoi fratelli che hanno il compito di rendere testimonianza riguardo a Gesù. Adora Dio! Infatti ciò che ispira la profezia è la testimonianza riguardo a Gesù”. ) Le nostre preghiere dovrebbero essere rivolte solo a lui, attraverso Gesù (Giovanni 14:6. Gesù rispose: “Io sono la via e la verità e la vita. Nessuno arriva al Padre se non tramite me.)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.