MESSICO VIOLENTO: 2018 ANNO RECORD PER OMICIDI

In quanto ad omicidi il Messico è il più violento Stato latino in compagnia di Venezuela, Nicaragua e Colombia.

1. OMICIDI, IL CONTINENTE PIÙ PERICOLOSO

L’America Latina è da sempre l’area geografica più violenta e pericolosa del pianeta. Qualsiasi sia lo stato latino americano preso in esame, risulta sempre avere le statistiche più allarmanti di qualsiasi altra area al di fuori del contesto latino. Ma vediamo nel dettaglio. Venezuela: 89/90 morti ammazzati ogni 100mila abitanti, in questo caso frutto di rapine, sequestri, estorsioni, e infine la criminalità organizzata. In Venezuela la morte è dietro l’angolo e si accompagna alla povertà estrema e abbondanza di armi in ogni dove. Caracasvanta il primato mondiale di oltre 130 morti ammazzati ogni 100mila abitanti, una guerra a cielo aperto, rendendola di fatto la città più violenta al mondo.El Salvador, con oltre 60 morti ammazzati ogni 100mila abitanti seguita da Jamaica 56 morti ammazzati ogni 100mila, Honduras 43, Brasile 30, Guatemala e Messico 26 ammazzati ogni 100mila abitanti.Numeri che sono volutamente bassi perchè ufficiali e non tengono conto delle centinaia di morti non denunciate e non catalogate.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.