Buco nero e le sue 7 Stelle

Un buco nero dà ragione ad Einstein

Test estremo per la teoria della relatività

Dopo i neutrini che danno ragione ad Einstein, adesso la sua teoria della relatività supera per la prima volta il test , nelle vicinanze di un buco nero. Osservazioni durate 26 anni (osservazioni 2+6= “8”numero collegato al infinito.) con il Very Large Telescope dell’Osservatorio Europeo Meridionale (Eso), in Cile, rivelano gli effetti previsti dalla relatività generale sul movimento di una stella (osservazioni nella immagini ci sono 7 Stelle, paragonati hai 7 Angeli.) che passa vicino al campo gravitazionale estremo di un buco nero (osservazioni paragonabile al Mistero lo Chiamerei Dio e suoi grande Mistero per L’umanità) . Il risultato, pubblicato sulla rivista Astronomy and Astrophysics, si deve al gruppo coordinato da Reinhard Genzel, dall’Istituto tedesco Max Planck per la Fisica Extraterrestre a Garching.

Il buco nero protagonista del test è quello supermassivo che si trova al centro della Via Lattea, distante 26.000 anni luce( osservazioni, 2+6= 8) dalla Terra. Questo mostro gravitazionale, che ha una massa quattro milioni di volte (osservazioni, fuoco, acqua, terra, aria i 4 elementi) quella del Sole, è circondato da un piccolo gruppo di stelle ( osservazioni, un piccolo gruppo di Angeli) che orbitano attorno ad esso ad alta velocità. Questo ambiente estremo (il più forte campo gravitazionale nella nostra galassia) lo rende il posto perfetto per testare la teoria della relatività generale di Einstein e per questa ragione viene monitorato con il Vlt da 26 anni (osservazioni, 2+6= 8).

Nel maggio 2018 (osservazioni, 2+0+1+8= 11) 1+1=2 conosciuto come Anima e corpo) , gli astronomi hanno seguito una delle stelle che circondano il buco nero, chiamata S2 (osservazioni, stella Angelo, Anima e corpo) , nel momento in cui è passata molto vicino al mostro cosmico, raggiungendo la distanza minima di nemmeno 20 miliardi di chilometri (osservazioni, il 2 spirito e materia il 0 osservo) , muovendosi a una velocità superiore a 25 milioni di chilometri l’ora (osservazioni 2+5=7 numero perfetto una settimana 7, i 7 spiriti delle Chiese , quasi il 3% ( osservazioni, 3 padre figlio e Spirito Santo). della velocità della luce.

Il ricercatori hanno confrontato le misure relative aposizione e velocità della stella fatte nei precedenti 26,( ancora compare il numero 8) anni con quelle fatte durante l’avvicinamento al buco nero. E’ emerso così che le nuove misure rivelano chiaramente un effetto, nella luce della stella, chiamato redshift gravitazionale. In pratica la luce viene allungata a lunghezze d’onda maggiori dal campo gravitazionale molto intenso del buco nero, in perfetto accordo con quanto previsto dalla teoria della relatività generale di Einstein.

6. I neutrini e il corpo umano

di Antonio Ereditat

La radiazione elettromagnetica

interagisce con il nostro corpo e vi deposita la sua energia (calore). I neutrini hanno una bassissima probabilità di interazione e ci trapassano senza rilasciare energia (per fortuna!).

Ogni secondo, un uomo è attraversato da:

  1. 400000 miliardi di neutrini provenienti dal Sole; ( osservazioni ci sono 5 Zero il zero significa osservo i cinque può significare i 5 sensi le 5 emozioni, il 4 significa terra, acqua, fuoco e aria.

  2. 50 miliardi di neutrini dalla radioattività delle rocce terrestri;( 5 sensi un numero importante i zeri osservo) .

  3. da 10 a 100 miliardi di neutrini provenienti da tutte le centrali nucleari mondiali. ( 1+0+1+0+0=2 cosa ha un corpo umano? Materia e Spirito i zeri osservo).

Ma attenzione: il corpo umano contiene circa 20 mg di Potassio 40, che è beta-radioattivo: quindi, noi stessi emettiamo circa 340 milioni di neutrini al giorno, che ci lasciano alla velocità della luce e si perdono nell’immensità dell’Universo!

Osservazioni 2+0+4+0+3+4+0= 13 uguali a Gesù dopo i dodici apostoli c’è Gesù Cristo, 1+3=4 Gesù e i 4 elementi acqua, fuoco, terra e aria. Fa riflettere…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.