Luce compressa: oggetto fatta di luce

Materiale delle meraviglie, sottoposto a impulsi luminosi estremamente brevi, innesca un processo di moltiplicazione a cascata degli elettroni


moltiplicazione di carica e’ estremamente difficile da rilevare poiche’ dura appena un centinaio di femtosecondi, meno di un milionesimo di milionesimo di secondo!”, sottolinea Giulio Cerullo di Ifn-Cnr e Politecnico di Milano. ”Per studiare effetti fisici su scale temporali cosi’ brevi – aggiunge Cerullo – servono impulsi luminosi altrettanto brevi, che siamo stati in grado di ottenere con tecniche di spettroscopia ultra-veloce capaci di ‘comprimere’ la luce. Il nostro esperimento rappresenta al momento l’evidenza sperimentale piu’ chiara del fenomeno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.