Eclissi del 21 Gennaio, Superluna di sangue, terremoti, eruzioni vulcaniche e meteo estremo: esiste davvero una relazione?

E se questo straordinario evento astronomico fosse il segno della fine del mondo? Secondo alcuni è proprio così e la prossima luna piena del 21 Gennaio, che coinciderà con l’eclissi lunare, sarà la luna che diventa come sangue citata nel libro dell’Apocalisse nella Bibbia.

a particolare Luna piena di Gennaio ispira già segnali profetici. Il 21 Gennaio la luna piena si tingerà di rosso grazie all’eclissi lunare, fenomeno noto come Luna di sangue. Inoltre coinciderà con la superluna, creando di fatto una“superluna di sangue”.

A causa di questi particolari eventi legati al nostro satellite, che raramente si combinano assieme, c’è già chi grida alla profezia. Secondo alcuni infatti la superluna di sangue sarà un segnale del fatto che l’Apocalisse è tremendamente vicina.

La luna di sangue nella Bibbia

Avverrà quindi, proprio quanto predetto dalla Bibbia, in cui la luna che si tinge di rosso “diventando come sangue” è citata sia nel Vecchio che nel Nuovo Testamento. In particolare in un passaggio del libro dell’Apocalisse, si parla della Luna “come sangue” all’arrivo della fine dei tempi, quando il Sole non darà più la sua luce e la Terra sarà devastata dai terremoti.

In particolare si tratta dei versetti dal 12 al 14 del sesto capitolo dell’Apocalisse: [12]Quando l’Agnello aprì il sesto sigillo, vidi che vi fu un violento terremoto. Il sole divenne nero come sacco di crine, la luna diventò tutta simile al sangue, [13]le stelle del cielo si abbatterono sopra la terra, come quando un fico, sbattuto dalla bufera, lascia cadere i fichi immaturi. [14]Il cielo si ritirò come un volume che si arrotola e tutti i monti e le isole furono smossi dal loro posto.

Altri due passaggi biblici in cui è citata una luna che diviene sangue sono: Atti 2:20: Il sole sarà mutato in tenebre, e la luna in sangue, prima che venga il grande e glorioso giorno, che è il giorno del Signore. E Gioele 2:31-32: (31)Il sole sarà mutato in tenebre e la luna in sangue, prima che venga il grande e terribile giorno dell’Eterno. (32) E avverrà che chiunque invocherà il nome dell’Eterno sarà salvato, perché sul monte Sion e in Gerusalemme vi sarà salvezza, come ha detto l’Eterno, e fra i superstiti che l’Eterno chiamerà»

Alcuni hanno paragonato questo evento con la crocifissione di Gesù Cristo invece è il Ritorno. paragonando le eclissi di luna insanguinate anche all’ira di Dio.

Queste descrizioni sulla Bibbia, uniti al verificarsi di questo spettacolare evento astronomico, hanno spinto molti predicatori, di indirizzo cristiano, ad avvertire i membri devoti della comunità circa l’imminente Apocalisse.

Le profezie apocalittiche della Luna di Sangue

A Lafayette, nel West Indiana, si trova uno dei maggiori sostenitori di questa teoria. Si tratta del pastore evangelico, Paul Begley, che ha messo in guardia i suoi fedeli dai funesti presagi della Luna di sangue.

Il pastore Begley ha annunciato ai suoi fedeli, che l’eclissi della superluna, è un segno della Seconda Venuta di Gesù sulla Terra.

Il termine “Luna di sangue” è diventato famoso con l’uscita del libro Four Blood Moons del pastore cristiano John Hagee nel 2013. Hagee diffonde l’idea “Profezia della Luna di sangue”. Una profezia apocalittica, che sottolinea una susseguirsi di quattro eclissi lunari totali che si sarebbero verificate in corrispondenza di festività ebraiche. Ognuna delle quali sarebbero state segnate da eventi negativi. Combinazione verificatasi poi nel 2014-2015 (era già accaduto precedentemente 3 volte). La profezia è stata poi respinta da Mike Moore, segretario generale dell’organizzazione Christian Witness to Israel, ma il termine è ancora utilizzato dai media ed ha acquisito un significato inquietante.

Secondo però molti esperti teologi del cristianesimo, non vi sarà nessun particolare segno o previsione nella superluna di sangue.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.