“Fatte Attenzione con certe badanti senza Scrupoli! Scomparsi più di 100 mila euro.” Gianna, lasciata a 81 anni per la badante di 30 anni più giovane

A ‘Le Iene’ la storia della donna che dopo 46 anni di matrimonio è stata abbandonata dal marito che le ha portato via oltre 100mila euro

81 anni, 46 di matrimonio con l’unico uomo che abbia mai amato in vita sua. Ora tutto scomparso, perché il marito, il compagno di una vita, l’ha abbandonata per fuggire con la badante, una donna ucraina di trent’anni più giovane. Questa la storia di Gianna, che racconta a ‘Le Iene’come il marito da un giorno all’altro sia andato via da casa perché innamorato di un’altra persona. E così arriva la richiesta di divorzio.
Gianna, intervistata da Veronica Ruggeri,non sa darsi una spiegazione: “Ma come si fa a voler divorziare a 80 anni?”. Inoltre da quando la badante è entrata nella vita della copia di anziani, dal loro conto corrente in comune sono spariti oltre 100mila euro. La figlia dei due è andata a casa del padre con una telecamera nascosta, ma appena si mette a discutere con la donna, l’uomo prende le difese della sua nuova compagna e caccia via la figlia in malo modo: “Basta, basta, fuori di qui”.81 anni, 46 di matrimonio con l’unico uomo che abbia mai amato in vita sua. Ora tutto scomparso, perché il marito, il compagno di una vita, l’ha abbandonata per fuggire con la badante, una donna ucraina di trent’anni più giovane. Questa la storia di Gianna, che racconta a ‘Le Iene’come il marito da un giorno all’altro sia andato via da casa perché innamorato di un’altra persona. E così arriva la richiesta di divorzio.

Gianna, intervistata da Veronica Ruggeri,non sa darsi una spiegazione: “Ma come si fa a voler divorziare a 80 anni?”. Inoltre da quando la badante è entrata nella vita della copia di anziani, dal loro conto corrente in comune sono spariti oltre 100mila euro. La figlia dei due è andata a casa del padre con una telecamera nascosta, ma appena si mette a discutere con la donna, l’uomo prende le difese della sua nuova compagna e caccia via la figlia in malo modo: “Basta, basta, fuori di qui”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.